Hotel Tiziana - Lungomare Spalato, 88, 64021 - Giulianova Lido - Teramo - Tel +39 085 8025192

Itinerario d'Abruzzo: Lungo la Valle del Sangro

Cartina e luoghi d'interesse da visitare nella zona della valle del Sangro

Questo itinerario prevede molte tappe in diverse cittadine dell'Abruzzo:
Gamberale - cittadina montana della media Val di Sangro posta a circa 1343 metri sopra il livello del mare, è conosciuta per gli sport invernali che si possono praticare e per le escursioni che da qui portano alla montagna;
Pizzoferrato - questa località turistica sia invernale che estiva, situata a 1251 metri sopra il livello del mare, conserva i resti medioevali della Chiesa di San Nicola e della Chiesa della Madonna del Girone;
Quadri - paese del fondovalle molto antico che conserva le rovine della Chiesa della Madonna dello Spineto;
Borrello - situato alle pendici del Montalto preserva il palazzo baronale ed il castello medievale;
Rosello - situato sul Colle San Matteo nella valle del Turcato, un tempo era un feudo posseduto da ricche famiglie del paese;
Roio del Sangro - situato sul monte Fischietto, sempre nella Valle del Turcato. La parrocchia del paese conserva la tomba di Giulio Caracciolo;
Monteferrante - posto sui Monti Frentani a circa 837 metri sul livello del mare, vicino al Lago Sangro. Nella città c'è da vistare il castello medievale ampiamente modificato;
Colledimezzo - paesino situato a ridosso del lago di Bomba, è caratterizzato dalla presenza della Chiesa di San Giovanni Battista;
Bomba - paesino situato sul Lago di Bomba, ideale per soggiorni in relax sia in estate che in inverno, oltre all'attrattiva del lago, nel paese c'è da vedere: l'elegante Chiesa in stile barocco ed il santuario di san Mauro;
Pietraferrazzana - Anch'esso situato lungo il lago di Bomba, da vedere: i ruderi di un antico castello;
Villa Santa Maria - in questo grazioso paesino si può ammirare il convento di Santa Maria in Basilico e la parrocchia di San Nicola;
Fallo - borgo di origine medievale, le più antiche notizie risalgono agli inizi del '300;
Montenerodomo - località montana posta a circa 1192 metri sul livello del mare, qui si possono ammirare i resti delle mura poligonali.



Cartina itinerario: lungo la Valle del Sangro