Hotel Tiziana - Lungomare Spalato, 88, 64021 - Giulianova Lido - Teramo - Tel +39 085 8025192

Itinerario d'Abruzzo: Da L’Aquila passando per l’altopiano delle Rocche fino

Cartina e luoghi d'interesse da visitare nella zona dell'aquilano

L'Aquila è il capoluogo di regione dell'Abruzzo. Nella città, ricca di arte e storia, vi consigliamo di vedere: la basilica di Santa Maria di Collemaggio, il castello cinquecentesco e la fontana delle novantanove Cannelle.
Lasciando la città e proseguendo verso l'altopiano delle Rocche, due sono le cittadine che meritano attenzione: Fossa e San Panfilo d'Ocre. La prima nota per le grotte di Stiffe e per la Chiesa di Santa Maria ad Cryptas; la seconda invece, è famosa per l'omonimo castello che gode di un ottimo panorama. Dopo queste brevi deviazioni, si arriva all'altopiano delle Rocche, situato a circa 1300 metri sopra il livello del mare. Questo altopiano si articola in differenti piani carsici ed i più conosciuti sono il Piano di Campo Felice ed il Piano di Pezza.
Lungo la piana del Fucino sorge Celano, antica cittadina dominata dall'omonimo castello. Nei pressi del castello di Celano è possibile fare escursioni alle famose gole dalle quali è possibile risalire il torrente fino al Laghetto che si estende vicino Ovindoli. Subito dopo la piana del Fucino, incontriamo Tagliacozzo, nota zona turistica conosciuta principalmente come punto di partenza per le escursioni sui monti Simbruini ma anche per le attrazioni della città. Da vedere: la Piazza Obelisco, circondato da eleganti palazzi ed antichi archi; il Teatro Talia; ed una fontana risalente al 1200 considerata monumento nazionale.
Successivamente, proseguendo lungo il nostro itinerario, incontreremo: la fonte del fiume Imele, vicino il comune di Verrecchie; l'alta valle del Liri; ed infine le cascate di Zompo lo Schioppo vicino la città di Morino.
 

Cartina itinerario: da L’Aquila passando per l’altopiano delle Rocche fino alle Cascate Zompo lo Schioppo